Vai ai contenuti

in memoria di..

e v e n t i
Gabriella Romano
Tu continuerai a vivere quando un uccello si staccherà dal ramo, quando la mucca metterà il muso nell'erba, quando la rondine fabbricherà il suo nido. Non so come, non so dove, ma tu continuerai a esserci anche quando l'universo sarà finito... Mi piace l'idea che ci sei e che anche la poesia. Apparteniamo al tempo come un lampo appartiene al cielo.
(da TESTAMENTO AMOROSO, Franco Arminio)
 
 
2 NOVEMBRE 2008/2 NOVEMBRE 2020
 
12 ANNI SENZA MIO FIGLIO CARMELO 💟
 
In questi dodici anni, io ho conosciuto il dolore della morte di mio figlio  e anche tanti altri dolori, come tutti voi, cari genitori. Eppure, nonostante tutto il dolore, in questi anni io ho conosciuto anche tanto amore e nell'amore tanta gioia. Ciò che sembrava perduto nel seme che era morto, è germogliato rigogliosamente sotto forma di amicizia, affetto e gioia. Se guardo questi anni io ci vedo sempre Dio, ma non un dio assiso sulle nubi, lontano e irraggiungibile, ma un Dio-con-noi, seduto accanto. Il suo nome più bello è Amico ❤️ voglio ringraziare tutti voi genitori feriti come me,  persone piene di umanità, con una ricchezza interiore incredibile, amici e amiche, fratelli e sorelle nel dolore, ma soprattutto nella speranza. A tutti voi, grazie, perché siete stati e siete per me arcobaleni tra le nuvole ❤️
 
                                                         
 


Torna ai contenuti